TinyDropdown Menu

INVITO!

HEADER DESIGNED BY MARCO MARTINI
LO SCOPO DI QUESTO NOSTRO BLOG E' QUELLO DI RENDERE INFORMAZIONE APPROFONDITA E LIBERA DA OGNI PREGIUDIZIO E DA OGNI STRUMENTALIZZAZIONE IN MANIERA TALE DA POTERE DARE LIBERTA' DI ATTINGERE A QUANTI DESIDERANO ALLE MOLTEPLICI RELIGIONI CHE SIN DALL'INIZIO DELLA COMPARSA DELL'UOMO SI SONO FORMATE E LA CUI NECESSITA' SI RIVELA OGNI GIORNO CHE PASSA SEMPRE PIU' IMPORTANTE NELLA VITA DI OGNI ESSERE UMANO
E' NOSTRO DESIDERIO APRIRE LE PORTE A QUANTI DESIDERANO COMMENTARE ESPRIMERSI IN TAL SENSO ANCHE AGGIUNGENDO QUALCOSA DEL LORO SAPERE SEMPRE E COMUNQUE NEL RISPETTO RIGOROSO DELLE PARI OPPORTUNITA' EVITANDO DI POSTARE PAROLE OFFENSIVE VERSO QUALSIASI CREDO.
SPERANDO IN UNA VOSTRA COLLABORAZIONE RINGRAZIAMO CHI LO FARA'.

Lettori fissi

venerdì 18 marzo 2011

MANIPOLAZIONI GENETICHE

Cristianesimo
Opposizione fermissima dei cattolici alla clonazione umana e, nella maggior parte dei casi, alle sperimentazioni genetiche, come l'utilizzo di cellule staminali embrionali, e alla fecondazione eterologa (ossia, con ovuli o spermatozoi di donatore). La Chiesa ortodossa ritiene la clonazione un attacco all'immagine di Dio di qui si è portatori. La confessione protestante ha una posizione di apertura verso donazione e cibi transgenici. L'importante è che sia garantita la sicurezza per l'uomo degli esperimenti esegui

Ebraismo
Le posizioni dei rabbini al riguardo sono ancora molto varie e discordanti. Comanda la "Torah": «Dominate sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo e su ogni essere vivente che striscia sulla terra». In base a questi versetti c'è chi ritiene che le manipolazioni genetiche siano lecite in assoluto. Altri che lo siano solo in casi ben specifici. Altri ancora che non lo siano per nulla. Non esiste quindi un magistero definito al riguardo.

Islamismo
Le biotecnologie sono tendenzialmente lecite. Non lo sono più quando i loro risultati vengono usati per scopi di vilipendio della dignità umana e quando portano a occasioni che potrebbero provocare danni o perdite a se stessi e agli altri. Manca ancora, negli Stati islamici, una legislazione ben definita. 

Induismo
L'induismo non ha espresso un giudizio unanime nei confronti della donazione e delle biotecnologie. In linea generale sembra però dimostrarsi favorevole, purché ogni ricerca sia sostenuta da principi etici morali e spirituali, fondamentali per uno sviluppo del benessere dell'uomo.

Buddismo
Nessuna indicazione unanime riguardo alle tecnologie genetiche; la legge buddista dell'"eterno mutare" viene spesso interpretata a favore delle
sperimentazioni nel campo dell'ingegneria genetica, per il fatto che non esistono sistemi di valutazione fissi nel tempo. Su casi specifici, altri pongono dei veti

Riguardo alle manipolazioni gentiche gli evangelici pentecostali, sembrano, non prendere una posizione ben precisa.
"Lasciamo libertà di scelta! Sono faccende intime".
"Va bene che oggi non c’è più pudore e tutti raccontano tutto, ma queste cose uno se le deve vedere solo con la propria coscienza”
Diceva cosi Francesco Toppi che fù presidente storico delle Assemblee di Dio in Italia(A.D.I).
Questo riserbo potrebbe celare un’antipatia per ogni bioetica lontana da una lettura estremamente rigorosa delle Scritture, ma in effetti i pentecostali una posizione chiara sembra che non la vogliano mostrare.

6 commenti:

cosimo ha detto...

Ciao Galadriel!

Sono contrario alle manipolazioni per tentare di far nascere una vita umana o animale. E non c'entra la religione di appartenenza. Sono favorevole alle manipolazioni curative di importanti patologie, come la sclerosi multipla, la sla, la connettivite, la micosi fungoide, l'artrite reumatoide giovanile, ecc. ecc.
Una nuova vita lasciamola alla vita!

Jivri'l ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Galadriel ha detto...

Grazie Cosimo per aver postato la tua opinione, che condivido in toto avendo io stessa una sindrome autoimmune. Come ogni grande scoperta, verrà usata sia per il bene sia per il male. Purtroppo non riusciremo a fermare quei pazzi che sperimenteranno, se non l'hanno gia fatto, la clonazione della vita umana.
Grazie anche a te Jivri'l per aver condiviso un parere.

Galadriel ha detto...

chiedo umilmente scusa per un errore ho cancellato un commento. Spero di non aver arrecato offesa a chi l'ha scritto e riporto il suo parere.

Jivri'l ha detto...

Beh ! Tuttavia in caso di clonazione completa non sono d'accordo nemmeno io personalmente, nondimeno però alle cellule staminali o fecondazione artificiale sono favorevole. Buona giornata.

18 marzo 2011 17:14

Jivri'l ha detto...

Nessuna offesa.Buona giornata.

Legolas ha detto...

...bhè solo i vivi sbagliano! sono i morti che non commettono mai errori! !-)

E' solo per sdrammatizzare un pò qualora c'è nè fosse bisogno! Ma sembra davvero di no! :-)

Buona continuazione amici! :-)

il calendario delle religioni

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 3.0 Unported License.